Un po’ di Monopoli alle Nazionali U15 di pallavolo

I due monopolitani, Mister Antonello D’Alessandro e Davide Santostasi, tornano dalla Liguria con la medaglia di bronzo conquistata dalla Materdomini Volley Castellana Grotte

C’è stato anche un po’ di Monopoli alle Nazionali u15 di pallavolo con i due monopolitani Mister Antonello D’Alessandro e Davide Santostasi (classe 2007) che tornano dalla Liguria con la medaglia di bronzo conquistata dalla Materdomini Volley Castellana Grotte.

La compagine ha chiuso infatti al terzo posto le Finali Giovanili CRAI U15M concluse giovedì con la vittoria dello scudetto da parte dei Diavoli Rosa di Brugherio. E proprio i Diavoli Rosa hanno sancito mercoledì, in semifinale, la prima e unica sconfitta della stagione per il gruppo U15 gialloblu guidato da Antonello D’Alessandro: “E’ stata una stagione difficile ma la vera vittoria per noi è stata vedere sui volti dei nostri ragazzi il sorriso di chi sa di aver dato tutto dentro e fuori dal campo e la conferma di questo è stata la coesione che si è creata tra i nostri ragazzi. Hanno giocato una grande finale nazionale, con l’unico rammarico di non aver potuto mettere in campo tutte le nostre energie in semifinale dopo la gara di ieri mattina conclusa al tie break con Padova che ha assorbito tanto ai nostri ragazzi. Ma quello che dobbiamo raccontare è il cammino di questo splendido gruppo, che abbiamo visto entrare in palestra ad inizio stagione da giovani atleti all’inizio di un cammino per poi vederli combattere in questi giorni di finali con le migliori squadre d’Italia. Sicuramente il terzo posto è un buon risultato e ci tengo a ringraziare la società, con il Presidente Miccolis, che ci ha permesso di portare avanti questa stagione nelle migliori condizioni e chi ha collaborato con noi per tutta la stagione con il gruppo U15, Francesco Sansone, Nicola Matera e Maira Di Vagno”. Gli fa eco proprio il numero uno gialloblu Michele Miccolis che porta nella bacheca della Materdomini un altro importante risultato: “Sono fiero di questi ragazzi, veder vincere il gruppo dei più piccoli ci da un’emozione in più, quella trasmessa da chi è ancora alle prime esperienze e che sogna di diventare grande dentro e fuori dal campo. Devo complimentarmi con lo staff tecnico per l’importante lavoro svolto nel corso della stagione ma ci tengo a ringraziare i genitori dei nostri ragazzi, che hanno fatto sentire la propria vicinanza in questi giorni di finali nazionali in Liguria. E’ stato bello raggiungere insieme questo traguardo”. A coronare il buon risultato della Materdomini anche il premio individuale assegnato a Gabriel Galiano come miglior realizzatore della Final4. Cala il sipario sulla stagione della Materdominivolley.it Castellana Grotte, dopo la conquista del titolo U19M (territoriale), U17M (territoriale, regionale e sesto posto alle Finali Nazionali), U15M (territoriale, regionale e terzo posto alle Finali Nazionali), che manda ora nelle nazionali giovanili diversi prodotti del proprio vivaio. Saranno impegnati, infatti, con la nazionale U21 in vista del mondiale di categoria il libero Damiano Catania e lo schiacciatore Nicola Cianciotta mentre con il gruppo azzurro U19 guidato da Vincenzo Fanizza lavoreranno in collegiale in Calabria, in vista del mondiale U19, il libero Gabriele Laurenzano, il centrale Mino Balestra e il palleggiatore Alessandro Fanizza.

Girone D

Matervolley – Parella Torino 3-2 (25-21, 24-26, 22-25, 25-20, 15-13)
Matervolley – Aduna Padova 3-2 (27-25, 19-25, 17-25, 25-14, 15-3)

Semifinale
Diavoli Rosa – Matervolley 3-0 (25-16, 25-18, 25-21)

Final 3/4
Matervolley – Invicta Volley Grosseto 3-1 (25-13, 20-25, 25-16, 25-18)

Redazione

"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33