1.510 euro dall’Accademia Calcio Monopoli per aiutare Melissa

Da Monopoli si continua a contribuire alla causa. La campagna di raccolta fondi ha superato i 260 mila euro

Anche l’Accademia Calcio Monopoli ha offerto il suo contributo di 1.510 euro in questa grande partita per aiutare la piccola Melissa – che domani compirà 9 mesi – affetta da SMA (Atrofia muscolare spinale) di tipo 1, che le é stata diagnosticata a 6 mesi e 28 giorni di vita.

Grazie alla campagna lanciata dai suoi genitori, Pasquale (fasanese) e Rossella (monopolitana), si è riusciti a racimolare oltre 260 mila euro da destinare alla ricerca qualora si riesca ad ottenere il farmaco costosissimo – di cui la piccola necessiterebbe per sopravvivere – su richiesta del prof. Mercuri (che la ha in cura) con la finalità di attivare la procedura off label, ai sensi della Legge 94 del 1998.

Il Zolgensma è infatti un farmaco gratuito in Italia fino ai 6 mesi di età e, per Melissa, sembrava non ci fosse speranza di ottenerlo, se non acquistandolo.