Questura di Bari, arriva il passaporto a domicilio

Occorrerà pagare 9,05 euro per farselo recapitare a casa

Novità per chi viaggia.

E’ attivo il servizio “Passaporto a domicilio” che permetterà ai cittadini che ne fanno richiesta, spuntando apposita casella in fase di richiesta del passaporto su Agenda on line (https://www.passaportonline.poliziadistato.it), di farsi recapitare il documento emesso dalla Questura di Bari presso il proprio domicilio.

Il servizio nasce da una convenzione tra Dipartimento di P.S. e Poste italiane, il costo del servizio è pari a 9,05 euro da pagare in contrassegno al momento della consegna all’incaricato di Poste italiane.

Restano ovviamente invariate tutte le incombenze preliminari quali la consegna del modulo negli uffici di Polizia e la rilevazione delle impronte digitali.