ULTIM’ORA – Rinvenuti 217 kg di mitili non tracciati in un furgone a Monopoli

La Guardia Costiera ha elevato un verbale amministrativo di 1.500 euro per la rintracciabilità

Nell’ambito dell’importante operazione di polizia marittima che ha impegnato nei giorni scorsi il personale della Guardia Costiera dell’intera regione, coordinato dal 6° Centro di Controllo Area Pesca della Direzione Marittima di Bari, in numerosi controlli lungo tutto la filera ittica e che ha quindi riguardato punti di sbarco, depositi, pescherie, ristoranti su Monopoli sono stati rinvenuti all’interno di un furgone 217kg di mitili non tracciati.

Oltre al sequestro del prodotto ittico, il personale del locale Ufficio Circondariale Marittimo guidato dal Comandante T.V. (CP) Adriana Prusciano hanno elevato un verbale amministrativo di 1.500€ per la rintracciabilità.