I residenti del centro storico esigono il rispetto dell’ordinanza sindacale

Oggi, come domenica, Monopoli è stata letteralmente presa d’assalto.

In molti, però, girano senza mascherina nonostante quanto disposto anche dalla recente ordinanza sindacale, i cui capisaldi sono stati riassunti in un cartello affisso agli ingressi del centro storico cittadino e dei luoghi della movida in cui si riscontra maggiore concentrazione di persone e che sono quindi a maggior rischio di assembramenti.

A tal proposito sono proprio i residenti del Borgo Antico a lanciare un grido d’aiuto, lamentando la problematica ed auspicando maggiori controlli che garantiscano il rispetto dell’ordinanza.