L’invito del nostro affezionato lettore Vito Marchitelli

Per domani, in occasione della Strage di Capaci, il nostro affezionato lettore Vito Marchitelli aveva invitato a recarsi in Piazza Falcone e Borsellino e agenti di scorta per un momento di raccoglimento, ma ciò non è possibile per il momento storico che stiamo attraversando. Sono vietati assembramenti e per questa motivazione è necessario rinviare l’iniziativa.

Domani é il 23 Maggio.
Dopo aver verificato presso le autorità competenti , con profondo rammarico, devo annullare  il precedente invito all’incontro di domani alle 18.00 presso Piazza Falcone e Borsellino e Agenti della Scorta.
Essendo ancora valido l’ultimo DPCM, non sono consentite manifestazioni e assembramenti in nessuna forma.
Condividendo la necessita tutelare la salute pubblica e soprattutto il principio del rispettare le regole e le leggi, e’ preferibile  rinviare l’incontro al prossimo 19 luglio, salvo imprevisti.
Colgo l’occasione per ringraziare e salutare tutte le forze dell’ordine presenti sul territorio che quotidianamente sono impegnate per garantire la sicurezza di noi cittadini e il rispetto delle leggi.
Ad Maiora Semprer
Vito Marchitelli