Il Governatore Emiliano: “Una guida delle misure regionali che fornisce anche punti di contatto, importantissimi in questo momento di isolamento, tra il cittadino e la Regione”

La Regione Puglia lancia una pagina web per affrontare al meglio la fase 2, quella cosiddetta di ripresa in cui trovare notizie che vanno dall’assistenza ai cittadini alla riconversione aziendale per la produzione dei dispositivi di sicurezza, dal sostegno a imprenditori e lavoratori fino ai pagamenti anticipati della Pubblica amministrazione.

Insomma, una guida delle misure regionali che fornisce anche punti di contatto tra il cittadino e la Regione.

Un’ulteriore iniziativa messa in campo dalla Regione a seguito della emergenza COVID 19 che ha prodotto, e sta producendo ancora, effetti negativi non solo in campo sanitario, ma anche in campo economico, sociale e culturale.

L’iniziativa, realizzata con il supporto degli assessori competenti, Raffaele Piemontese, Sebastiano Leo, Mino Borraccino e Loredana Capone, si chiama “PUGLIA ACCANTO, le azioni della Regione a sostegno delle persone, delle imprese, delle scuole, delle università e delle comunità”.

L’emergenza Covid-19, sin dal 26 febbraio quando veniva accertata la positività del primo paziente Covid-19 ricoverato in Puglia, è stata affrontata contestualmente in tutti i suoi effetti negativi, non solo sulla salute pubblica ma anche a livello economico, sociale e culturale. L’impegno di Regione Puglia, di concerto con quello dello Stato centrale, è orientato a disporre misure specifiche sul territorio a sostegno delle famiglie, delle imprese e della tenuta sociale.
Fondamentale in ogni fase dell’emergenza è anche il lavoro di comunicazione necessario affinché i cittadini possano conoscere e trarre beneficio dagli sforzi messi in campo.

La grande mole di iniziative sono da oggi raccolte nella pagina web dedicata

http:// http://rpu.gl/LaPugliaAccanto

Qui di seguito un primo indice delle iniziative intraprese e contenute nella guida “La Puglia accanto”, pur ricordando che l’elenco è in continuo aggiornamento:

– Numero verde dedicato emergenza Covid-19
– La rete del volontariato per i pugliesi nell’emergenza
– Bonus di prima necessità
– Riduzione del superticket
– Semplificazione ricette e ritiro farmaci
– Proroga automatica esenzioni ticket sanitari
– Proroga buoni per celiaci
– Nessuna resta sola – Attività Centri antiviolenza e numero verde
– Sostegno alle imprese con la cassa integrazione in deroga
– Riapro – In collaborazione con il Politecnico. Iniziativa di sostegno alla riconversione aziendale per la produzione di dispositivi di protezione
– Stop a mutui di 3461 imprese
– Pagamenti anticipati ai fornitori delle PA
– Liquidazione compensi agli avvocati del libero foro
– Dilazione pagamenti bollette Acquedotto Pugliese
– Anticipo carburante UMA
– Sospensioni, proroghe e nuove opportunità con i fondi POR 2014-2020
– Semplificazione dei procedimenti nei settori cultura, spettacolo, cinema e audiovisivo
– Eccomi Puglia – Conto corrente per sostenere gli sforzi del sistema sanitario e della Protezione Civile per l’emergenza in Puglia
– Sostegno al mondo dell’istruzione e formazione

Nella guida anche informazioni sul Decreto “Cura Italia” e su tutte le iniziative intraprese a livello nazionale: sospensione mutuo prima casa, congedo parentale, bonus baby-sitting, indennità di 600 euro, cassa integrazione, proroga dei termini per le domande di disoccupazione, moratoria sui prestiti per le imprese, Fondo centrale di garanzia per le Piccole e Medie imprese, garanzia dello Stato a favore della Cassa Depositi e Prestiti, incentivi alle imprese bancarie e industriali, rafforzamento dei Confidi, sospensione delle rate per le imprese beneficiarie della nuova Sabatini, sospensione dei versamenti fiscali e contributivi, accesso semplificato ai servizi digitali INPS.

Infine, spazio dedicato all’iniziativa di Invitalia che sostiene le aziende che vogliano attivare la produzione e la fornitura di dispositivi medici e di dispositivi di protezione individuale con una dotazione finanziaria di 50 milioni di euro.