Fanizzi: “chiediamo che le autorità pubbliche, ora più che mai, tributino il giusto onore a Maria Santissima della Madia, invocandone la protezione e consacrando la nostra amata città al Suo Cuore Immacolato”

Il Popolo della Famiglia di Monopoli propone di consacrare la città al Cuore Immacolato di Maria.

Attraverso le nostre pagine, il referente cittadino del PdF Mirco Fanizzi rivolge un accorato appello alle autorità cittadine: “Avendo appreso con gioia la notizia della consacrazione di diverse città italiane al Cuore Immacolato di Maria ad opera dei rispettivi Sindaci, facciamo appello e chiediamo che le autorità pubbliche – e in particolare il nostro Sindaco – ora più che mai, tributino il giusto onore a Maria Santissima della Madia (Ausiliatrice e Soccorritrice, Mediatrice di tutte le grazie e Corredentrice), invocandone la protezione e consacrando la nostra amata città al Suo Cuore Immacolato”.

“In questo periodo così tanto duro – prosegue Fanizzi – in cui troppe famiglie mancano del necessario e troppe persone sono indigenti chiediamo la saggezza per far sì che questa Città, illuminata dalla Sua umile sapienza riprenda a essere provvidenza per tutti con le sue risorse e le sue potenzialità. Con tale atto di devozione e di totale affidamento siamo certi che non mancherà il Suo materno sostegno affinché crei un’unica catena che unisca tutti i suoi cittadini e assisti il nostro Sindaco Angelo Annese, la nostra amministrazione, il Consiglio comunale, le autorità civili, militari, il nostro Vescovo, i sacerdoti, i diaconi, i ministri istituiti, ogni uomo e donna di buona volontà in questa lunga prova che ci vede tutti in prima linea. I cittadini devoti”.