FOTO – Carnevale dei Bambini 2020, festa in piazza a Monopoli

L’ultima domenica di Carnevale


Carnevale dei bambini 2020 a Monopoli


Festa, ieri mattina, in Piazza Vittorio Emanuele II a Monopoli per l’ultima domenica di Carnevale.

Anche quest’anno è stato riproposto il Carnevale dei Bambini, organizzato dall’Associazione Culturale San Marco in collaborazione con il Comune di Monopoli –  Assessorati alla Pubblica Istruzione, Sport e Servizi Sociali in un’intensa due giorni che culminerà con il Martedì Grasso.

Una parata con i gruppi mascherati delle scuole e delle Associazioni, assieme ad uno dei personaggi più famosi della Disney, Topolino, ha inaugurato il primo evento di Carnevale monopolitano. Lo spettacolo è iniziato subito dopo, concedendo la precedenza ai bambini degli Istituti Comprensivi: prima delle esibizioni, la coreografia è stata annunciata da un baby presentatore che si è cimentato in delle simpatiche gag. Tra queste, molto particolare è stata quella di Laura Cavallo, bambina disabile seduta su una sedia a rotelle, la quale ha personificato i panni di una vecchietta che faceva dei confronti tra gli stili di abbigliamento dei suoi tempi con quelli moderni. Da qui la connessione con l’esibizione sulle note di una canzone di Adriano Celentano “Yuppi Du”. Con la scuola calcio Esperia invece, il palco si è trasformato in un terreno di gioco: gli allievi della Associazione sportiva hanno sfidato alcune persone del pubblico a palleggiare col pallone. Lo spettacolo si è contornato di ilarità in questo momento diventando un ottimo intervallo per dare poi il via alle esibizioni di due scuole di danza invitate. Si tratta della Katia e William Dance e della Top Dance Accademy entrambe di Monopoli. Il Carnevale dei bambini a questo punto si è trasformato un’altra avvincente sfida tra le due scuole di ballo. I bambini iscritti a ciascuna di esse hanno realizzato coreografie su generi come hip hop, show caraibici, assoli di modern jazz e, dulcis in fundo, l’emozionante coreografia eseguita da Katia e William, madre e figlio, per raccontare al grande pubblico di Piazza Vittorio Emanuele l’amore viscerale che scorre tra i due. Un grande spettacolo, durato circa 2 ore, tra emozioni e risate proprio come vuole la tradizione.

A presentare lo spettacolo, il giornalista Giuseppe Spalluto (presidente dell’Associazione Culturale San Marco) e Maria Teresa Carrieri.

Martedì, invece, l’appuntamento in Piazza Vittorio Emanuele II è per le 15.

Oltre alle associazioni di danza come la POWER DANCE Puglia. e l’ Havana loca Monopoli, ritorneranno i piccoli degli Istituti Comprensivi, dell’ Esperia Scuola Calcio, della Katia Di Carlo e William Dance e Top Dance Academy.
Inoltre, tornerà il gruppo di Capoeira Monopoli Radici del Brasile del maestro Marcelo.
Infine, la ditta Sweet Dreams di Marco Loiudice Marra ha preparato effetti speciali per concludere in bellezza i festeggiamenti. Sarà un pomeriggio lungo: prima della conclusione Dj Quiet, alias Donato Corbacio ci farà ballare con la sua selezione musicale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.