Agli arresti domiciliari, un 35enne con precedenti per droga

È finito agli arresti domiciliari un 35enne con precedenti per droga, accusato di estorsione e rapina impropria ai danni di un commerciante, che ha un caseificio a Monopoli.

L’arresto (operato dai Carabinieri della Compagnia di Monopoli) è scattato, sabato scorso, in via Indelli dove, a seguito di una presunta richiesta di denaro non corrisposta, l’uomo avrebbe prelevato, con la forza, il cellulare della vittima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.