Il Popolo della Famiglia chiede l’abbattimento delle barriere architettoniche

Protocollata una richiesta di intervento

Il 18 gennaio scorso, il Popolo della Famiglia di Monopoli ha protocollato una richista die intervento in Via Dante Alighieri per la rimozione delle barriere architettoniche con predisposizione di spazi/parcheggi riservati ai disabili, il rifacimento degli irrisori scivoli esistenti in Via Procaccia, Via D. Alighieri e Via A. Einstein e la creazione di adeguati scivoli in alcuni marciapiedi, in prossimità delle attività commerciali della zona.

“È fondamentale un piano urbano per l’eliminazione delle barriere architettoniche nelle strutture pubbliche ricadenti nella giurisdizione comunale e soprattutto presso il Palazzo di Città tuttora inaccessibile ai disabili al primo piano” sottolineano dal PdF.

“Si auspica a un maggiore impegno dell’Amministrazione – commenta il referente giovani del PdF Monopoli Marcello Verdegiglio – nei confronti di chi ha difficoltà motorie e non solo; la disabilità risiede nella testa e nel cuore delle persone. Vogliamo una Monopoli più vicina ai bisogni dei cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.