Un’esperienza che si rinnova e si consolida nel tempo quella degli appuntamenti che il Liceo Musicale “Luigi Russo” di Monopoli realizza con le scuole secondarie di I grado del territorio che partecipano alla “Rete per la Musica”.

Anche quest’anno sono stati coinvolti ragazzi delle diverse scuole nella costituzione di ensemble strumentali allargati. C’è stata una fase di preparazione e di studio autonoma che si è conclusa nella esibizione del 18 gennaio con i gruppi di violino, chitarra, sassofono, flauto, violoncello, contrabasso e pianoforte.  Più di 100 allievi delle scuole Galilei, Sofo e Volta di Monopoli e Galilei di Pezze di Greco impegnati nelle esibizioni. Un’esperienza importante di crescita che alimenta motivazione ed entusiasmo. Il Liceo musicale di Monopoli si conferma essere una realtà unica nel suo genere, capace di offrire una formazione liceale completa nell’area umanistica e scientifico-matematica, ma soprattutto di preparare in modo completo a livello musicale, a tal punto che senza difficoltà  a fine percorso gli studenti con successo riescono ad accedere ai corsi accademici di primo livello presso i vari conservatori italiani.

La presenza radicata nel territorio, l’apertura e l’ampio respiro europeo dei numerosi progetti attuati e da sviluppare, l’attenzione sempre vigile verso occasioni di confronto e specializzazione da proporre agli studenti nel corso dei cinque anni non può che confermare il fatto che il Liceo Musicale Luigi Russo costituisca un fiore all’occhiello nel panorama degli Istituti Secondari superiori del territorio, la scuola adatta per chi sa che la musica deve essere parte integrante della propria vita. Domenica 26 gennaio dalle ore 10.30 alle 12.30 l’ultimo open day dell’IISS “Luigi Russo” per conoscere meglio l’offerta formativa del Liceo Musicale.  LT