Icos Sporting Club al dodicesimo posto societario su 28 società

Il primo appuntamento col cronometro dopo le lunghe tavolate natalizie è stato il 19 Gennaio 2020, in occasione del 6° Trofeo Gaia Cresce, presso la struttura Airon Club di Conversano ed è anche tappa favorevole per l’esordio esplosivo di Amodio Ignazio e Ignazzi Graziana, quest’ultima in 50 metri stile di cattiveria conquista addirittura la sua prima medaglia, di bronzo.

Medaglia a sorpresa per Marcello Colavitto M50 nei 200 stile e come invece consuetudine, in vetta alla classifica nei 100 rana con 1’ 32 85

Meritatissimo argento per Andrea Vittorione M50, consumato delfinista.

Segna il grande ritorno in corsia anche Sangio Roberto M35, salendo sul terzo gradino del podio nei suoi prediletti 100 rana e un argento nei 200 stile.

Altro bronzo per Ignazzi Cinzia M30 nei 4 cambi dei 100 misti e a chiusura della mattinata anche per Sofia Russo M45 nei 50 stile.

Chiudono il trofeo completando il medagliere Degirolamo Vito M30, Oro nei 400 stile con il tempo di 4’59 04 e Selicato Marco M35 argento nella medesima gara.

Gianpaolo Pinto, Marco Muolo, Pietro Guccione e Ignazio Amodio contribuiscono alla classifica a squadre, portando Icos Sporting Club al dodicesimo posto societario su 28 società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.