Le Sardine di Monopoli promuovono la pulizia del litorale nord della città

La prima iniziativa intrapresa dal movimento cittadino

È in programma per domenica 12 gennaio 2020 dalle ore 10:00 alle 13:00 la pulizia del litorale nord della città, iniziativa promossa dal gruppo – di recente nascita – delle “Sardine di Monopoli”, movimento nato per porre un argine alla demagogia e all’odio senza sostituirsi ai partiti, riportando al centro la politica e la partecipazione.

“Noi ci limiteremo a fare cassa di risonanza al movimento, sperando che resti aperto e inclusivo e regali a questo Paese un modo di fare politica da sinistra a destra, degno della nostra tradizione”.

Si vuole contribuire a ripulire una zona a nord della città: quella che si trova tra Cala Susca e Cala Monaci in via Marina del Mondo, deturpata da rifiuti di ogni genere.

Per l’iniziativa è stata chiesta regolare autorizzazione agli organi competenti del Demanio, sia del Comune che dell’Autorità Portuale.

Ai partecipanti saranno consegnati guanti, buste a attrezzi per la raccolta differenziata, che saranno messi a disposizione in parte dalla ditta Energitakambiente (gestore del servizio di raccolta), che provvederà a smaltire gli stessi rifiuti.

L’appuntamento è alle ore 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.