Corripuglia, tre i monopolitani che conquistano il primo posto nella classifica finale del campionato

Cala il sipario sull’attività del 2019. Per l’Atletica Monopoli un ottimo 6° posto (su un totale di 198 società)

Rinviata per allerta meteo a fine novembre, finalmente la Corri Castellaneta raggiunge la maggiore età con la diciottesima edizione, ultima delle venti tappe del Corripuglia, la massima competizione pugliese master di corsa su strada a tappe.

Per l’occasione una nuova location, non più centralissima, ma ottima per spazi e comodità a cominciare dai tanti parcheggi, in zona Parco Valentino. La bella giornata di sole, con temperatura ideale per correre, completa il bel quadro iniziale, con gli atleti che cominciano le operazioni di riscaldamento muscolare colorando le strade.

Ottimamente predisposta la zona partenza, con la gabbia iniziale riservata agli atleti più rapidi, dotati di speciale bollino distintivo e precedentemente selezionati dalla Commissione master della Fidal Puglia: gli atleti vanno ad occupare il proprio settore, magicamente sono tutti dietro la linea di via, per una volta non ci sono problemi.

784 gli iscritti, 24 sono i podisti dell’Atletica Monopoli, si decidono le graduatorie finali del Campionato di diverse categorie; la gara è decisiva anche per l’assegnazione delle prove per l’anno 2020, con il Corripuglia ristretto a 18 tappe.

Fantastico il colpo d’occhio, tutto è pronto, si alza la mano del giudice starter ed ecco partire il colpo che decreta l’inizio della corsa.  Si allunga subito il plotone, gli atleti ripassano presto sul punto di via dopo il giro iniziale di 1300 metri. Discesa spaccagambe al 3° km, al quinto si recupera con la mega salita dove i volti diventano stravolti, segue poi il tratto di saliscendi continuo, il breve passaggio nel centro cittadino, per poi tornare verso il punto di partenza, in progressiva discesa, con nuova salitella nel finale: percorso di circa 9100 metri.

Con i piazzamenti odierni sono tre i monopolitani che conquistano il primo posto nella classifica finale del campionato: Daniela Tropiano nella categoria SF40, Nicolò Guglielmi fra gli SM50 e Francesco Iacovazzi fra gli SM55. Fra le donne terminano nelle prime cinque Michela Corbacio (3a SF65),  Stella Giampaolo (4a SF40), Angela Vinciguerra (4a SF45) e Viviana Conserva (5a SF). Fra gli uomini invece Antonio Altamura è secondo SM55 e Antonio Aversa quinto SM70.

Cala così il sipario sull’attività del 2019, per l’Atletica Monopoli un ottimo 6° posto (su un totale di 198 società) che garantisce l’assegnazione di una tappa del Corripuglia 2020 che coinciderà con l’undicesima edizione della ½ Maratona Città di Monopoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.