A sponsorizzarla, anche il Barone Colucci: «i nostri sommergibilisti, eroi in tempo di guerra e di pace»

Dall’11 al 13 dicembre scorsi, le sontuose sale del Castello Carlo V di Monopoli hanno ospitato una mostra “Sommergibili italiani della Marina Militare”, organizzata dall’A.N.M.I. (Associazione Nazionale Marinai d’Italia) – Gruppo di Monopoli guidato dal Presidente Martino Tropiano con il patrocinio della Marina Militare e del Comune di Monopoli e sponsorizzata anche dal Barone Vitantonio Colucci.

«Sono sempre stato affascinato dai sommergibilisti – commenta il Grand’Ufficiale della Repubblica Colucci, che è stato, in giovane età, imbarcato per otto anni come Capitano di lungo corso sulle navi della Marina Italiana ed Americana – e ho sempre ammirato in loro la grande disciplina, la preparazione, lo spirito di sacrificio, l’alto senso di responsabilità, la capacità di adattamento, il rispetto reciproco. In oltre cento anni di storia, gli uomini del Comando Sommergibili si sono resi protagonisti di atti eroici per difendere la Patria nelle missioni di guerra. Sono oggi, in tempo di pace, interpreti della difesa e della sicurezza delle nostre coste. A loro, esempio per le giovani generazioni, va il nostro plauso e la nostra gratitudine».

In esposizione, modelli in scala dei sommergibili della Marina Militare.

Per l’occasione, sono state organizzate anche due conferenze a tema.