Un bulbo di giacinto su ogni banco da parte degli Studenti Rappresentanti di Istituto e della Consulta Provinciale del Polo Liceale

 

Un bulbo di Giacinto per ogni Classe del Polo Liceale Galilei Curie di Monopoli per ricordare il bisogno di verde e la cura dell’ambiente come la cura del bulbo che cresce con un pensiero di poesia. Questa l’iniziativa voluta dai Rappresentanti degli Studenti del Consiglio di Istituto Annaclara Romani, Francesco Vernieri, Matteo Marciano e Christian Quaranta e i Rappresentanti della Consulta Provinciale Martina Casato e Luca Zazzera.

Un’iniziativa che si inserisce nell’ambito delle attività collaterali alle manifestazioni sull’ambiente “Fridays for future” sulla crisi e sull’emergenza climatica. Il bulbo è stato lasciato su ogni banco con un foglietto scritto a mano da Annaclara Romani, Rappresentante di Istituto, su cui si legge “… La scuola ci rende liberi, ci permette di viaggiare con la mente e con il cuore, ci permette di concepire la bellezza collaterale del passato rimanendo seduti dietro un banco. Dicono che il giacinto sia il fiore del divertimento … Ecco auguro a tutti Voi di crescere in questa prospettiva essendo assetati di conoscenza…. Abbiate sempre cura del fiore che è in noi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.