Giovedì 21 novembre 2019 alle ore 20:30 alla presenza straordinaria del dott. Mario Falcetti

La Franciacorta, Territorio e omonima denominazione di origine controllata e garantita, abbraccia l’ampio anfiteatro morenico che si sviluppa a sud del lago d’Iseo. E’ un’area dolcemente collinare, formatasi a seguito delle glaciazioni che si sono susseguite nella fascia prealpina, lambita da un clima mite di tipo sub mediterraneo.

La filosofia produttiva, frutto di un’esperienza pluridecennale, vede focalizzata l’attenzione sulla materia prima. Infatti, i capisaldi si basano su un’accurata gestione della vigna e delle vendemmie parcellari, sulla selezione manuale delle uve, sulle pressature soffici dove solo la prima frazione entra in questo Franciacorta, sull’applicazione di tecniche il più naturali e meno invasive di vinificazione e di affinamento dei vini, su lunghe permanenze a contatto con i lieviti e, per concludere, senza impiego di liqueur per il dosaggio finale. In sintesi un processo che ponga la materia prima e la sua integrità al centro del progetto Franciacorta di Quadra.

A partire dai presupposti elencati i Franciacorta di Quadra sono ottenuti assemblando solo vini della medesima annata e affinati per almeno 3 anni in bottiglia, in sintesi il concetto di millesimato esteso a tutta la gamma aziendale.

Dal 2008 dirige l’azienda Mario Falcetti, agronomo ed enologo con esperienze maturate in Trentino e in Franciacorta. Il suo curriculum è lungo e corposo, ha lavorato presso l’Istituto di San Michele all’Adige (Tn), ha collaborato per altri competitors prestigiosi, è autore e coautore di oltre 120 pubblicazioni a carattere scientifico inerenti la viticoltura e l’enologia, ricevendo di conseguenza, più volte premi e riconoscimenti.

VINI IN DEGUSTAZIONE

–           Q  Black – brut

–           Q  Rosè

–           Q  Saten

–           Q  Zero 2012 riserva

L’importante serata è prevista per giovedì 21 novembre 2019 presso l’Enoteca Il Tralcio di Monopoli, vedrà la presenza del Dott. Mario Falcetti  in una delle sue rare partecipazioni ad eventi, ma che per l’occasione approderà dalla sua Lombardia. L’orario d’inizio è fissato per le ore 20,30. I vini saranno accompagnati da piccoli assaggi gastronomici. La manifestazione è gratuita, ma dato il limitato numero di posti è necessaria la prenotazione che è strettamente personale. Verrà data priorità alle prenotazioni più rapide che saranno accettate solo via mail o telefono. Si richiede puntualità per l’inizio dell’evento.