foto di Pino Mirizzi

Presentato lo Statuto con le finalità e le modalità di costituzione

Con l’assemblea cittadina di ieri per la costituzione di un Comitato di Tutela dell’Aria e dell’Ambiente a Monopoli fondato da Lisetta Fanizzi, Enrico Recchia e Massimo Quaranta in cui è stato presentato lo Statuto con le finalità e le modalità di costituzione, il prof. Stefano Carbonara annuncia che il Comitato Aria Pulita Monopoli, a nome del quale erano state raccolte le 2.623 firme per un esposto presentato alla Procura della Repubblica tramite il Nucleo Operativo Polizia Ambientale Guardia Costiera di Bari (sede di Monopoli), non ha più ragion d’essere.

In attesa degli sviluppi giudiziari a seguito dell’esposto – spiega Carbonara in una nota – il Gruppo Facebook BELLEZZA E BENESSERE A MONOPOLI continuerà ad essere attivo in ogni modo per la difesa della bellezza del paesaggio di Monopoli e del benessere dei suoi cittadini, a cominciare dalla salute.