Servizio d’ordine di cinquanta volontari dell’ANC in supporto alla Polizia Locale

Prima edizione, sabato, della Borgo Egnazia Half Tri, svolta su una lunghezza di 70.3 miglia (mezzo ironman).

NUOTO

La partenza è stata direttamente nelle cristalline acque di Cala Masciola, il percorso di 1900 m a triangolo fra le boe, ha previsto due giri con passaggio nella cala al termine del primo giro.

BICI

Il percorso su giro unico di 88km circa con il mare che ha accompagnato gli atleti verso sud sulla litoranea per i primi 35 km.

Passando davanti alla zona cambio, ci si è diretti invece a nord verso Monopoli per affrontare l’unico tratto in salita verso la Selva di Fasano zona caratterizzata da tipici trulli.

CORSA

Il percorso di 7 km, totalmente pianeggiante, è stato disegnato intorno a Borgo Egnazia fra i meravigliosi campi colorati dalla verdura di stagione, il tratto di costa davanti a Cala Masciola e il centro di Savelletri.

A tagliare il traguardo Alessandro Degasperi con il tempo eccezionale di 3h 56’48” e Margie Santimaria, Ironlady per eccellenza, con il tempo di 4h 33’16’’.

A prestare servizio d’ordine per l’importante manifestazione sportiva, cinquanta volontari dell’ANC (Associazione Nazionale Carabinieri) coordinati dal Vice-Presidente Pietro Pertosa della Sezione di Monopoli in supporto alla Polizia Locale.

I volontari ANC al Polo Liceale