Primo posto in classifica in serie C2 e D1; prima partita vinta per i giovanissimi

La seconda giornata, ha regalato grandi soddisfazioni alla compagine del Presidente Lillo, in tutte e tre le serie nelle quali schiera una formazione: Primo posto in classifica in serie C2 e D1; prima partita vinta per i giovanissimi.

Sabato 12, alla palestra del Polo Liceale, si giocava un doppio incontro.

SERIE C2

C2 PUGLIALIMENTARI batte TT SALENTO 6-0
con 2 Punti a testa di LACITIGNOLA, De Laurentis e Gerardi sul terzetto composto da Rizzo, Melli e Ficco

In C2 la Puglialimentari incrociava le racchette con l’ASD TT SALENTO che si presentava con una vittoria, forte di Stefano Melli, Corrado Ficco e Matteo Rizzo (proveniente dalla C1 dello scorso campionato), ai quali si opponevano Vito Gerardi, Matteo Lacitignola e Vito De Laurentis. Nello scontro fra i due Matteo, aveva la meglio il giovane monopolitano nettamente per 3-0, mentre la seconda partita se la aggiudicava, sempre per 3-0, il polignanese De Laurentis per 3-0 contro l’esperto Ficco. Appena più equilibrato, anche nei parziali, il terzo incontro fra il molese Gerardi e il bravo Melli, concluso comunque a favore del nostro per 3-1. De Laurentis dava il 4° punto ai nostri colori, sempre per 3-0 su Rizzo, mentre Lacitignola si aggiudicava il match con Melli per 3-1, il più in forma dei suoi. Ultimo punto per Gerardi, che batteva Ficco per 3-2, dando il 6-0 finale dell’incontro ai nostri ragazzi.

DERBY LEMBO MONOPOLI

4-2 per Cozze NERE con 2 punti di Dormio, 1 Oliva FLAVIO e 1 Brescia Elia
2 punti di Scarimbolo per la BLOCK SHAFT

Sul campo affianco, succulento derby fra RISTORANTE COZZE NERE e BLOCK SHAFT MONOPOLI. Apriva le danze il piatto forte della giornata, il derbyissimo fra Vice Presidente e Presidente, che Oliva si aggiudicava su Lillo per 3-1. Un Elia Brescia, ancora claudicante, era scalpo facile per Pino Scarimbolo, che lo batteva 3-0, mentre Gigi Dormio vinceva un match molto bello contro Roby Campanile, in rimonta da 0-2 (3-2) e al giro di boa era 2-1 per la squadra di Oliva. nel 4° incontro dopo una partenza sprint di Scarimbolo, era Oliva a portarsi sul 2-1 e ad avere un match point al 4° set, non sfruttato. Scary Pino quindi si imponeva in rimonta al 5°. Un Lillo un pò frettoloso, rendeva gioco facile a Dormio (3-1 in rimonta) per il punto del 3-2 e la vittoria veniva sancita dal netto 3-0 di Brescia sul subentrato Rotondo.

SERIE D2

I giovanissimi della ALLIANZ SISTO di Monopoli battono 4-2 i ragazzi del ASD TT CASAMASSIMA
2 punti di Franco Oliva
1 di Gianmarco Albanese
Per gli avversari 1 punto di Ginevra CAPPELLA e 1 di Colangiulo

La domenica mattina infine, la ALLIANZ MONOPOLI di SISTO ospitava la compagine dell’ASD TT E CRISTOFARO CASAMASSIMA, guidata in panchina dal bravissimo Enzo De Sario. Per la “Lembo” apriva le danze Franco Oliva, battendo per 3-0 il più grande Colangiulo (2006), seguito da Alberto Messa, alla sua prima vittoria in una partita ufficiale, contro Bellomo. E dire che Messa era sotto per 8-3 al 5° set, ma con una rimonta appassionante si è aggiudicato per 12-10 un punto rivelatosi poi determinante. Gianmarco Albanese si aggiudicava il terzo incontro contro la simpaticissima Ginny Cappella, vera e propria mascotte dei colori casamassimesi, portando l’incontro sul 3-0. A questo punto toccava di nuovo a Oliva su Bellomo, ma seppur essendo l’incontro più impegnativo, il giovanissimo polignanese (2007) dava il punto della vittoria ai suoi colori con un bel 3-1 sul 2006 della E .CRISTOFARO.

Albanese a questo punto se la vedeva con Colangiulo, ma il suo gioco e alcuni bei colpi, non avevano continuità, dando cosi il punto della bandiera al suo avversario per 3 sets a 2 (4-1).

Nell’ultimo incontro era Carone a prendere il posto di Messa, contro Cappella, e la maggiore abitudine all’agonismo della bravissima Ginny, aveva ragione nettamente sul nostro capitano, che però sta denotando un progressivo adattamento ai ritmi partita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.