Un residente avrebbe imbracciato il fucile e sparato alla vista di persone che si aggiravano a piedi per i campi

Qualche sera fa, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Monopoli avrebbero ricevuto una segnalazione di spari in contrada Ciporrelli.

Pare che un residente, al posto di allertare le forze dell’ordine, avrebbe imbracciato il fucile e sparato alla vista di persone che si stessero aggirando a piedi per i campi con delle lucine accese.

Col verificarsi di nuovi furti in abitazione, nonostante l’intensificarsi dei controlli del territorio da parte della Polizia di Stato, i cittadini dell’agro monopolitano sarebbero tornati ad organizzarsi in ronde notturne. Domenica mattina, alle ore 10:30, davanti il piazzale della chiesa di Gorgofreddo sarebbe prevista una manifestazione spontanea di cittadini.