A Monopoli, l’Enoteca “Il Tralcio” di Via Manin, 33 in orari di apertura offrirà gratuitamente calici di nobili vini a volontà

Dal 21 al 26 ottobre nelle enoteche italiane Vinarius, sarà possibile degustare una ricca selezione di vini provenienti dall’area vitata del Cirò che è una fra le più prestigiose della Calabria. Una tradizione millenaria la lega alla produzione vinicola di un ambiente unico al mondo che da una parte abbraccia il mare e dall’altra è stretto fra le montagne.

In questo luogo mare, terra e vento sono magicamente fusi insieme e sapientemente domate dall’uomo, che le ha trasformate in arte, storia e cultura di cui la magna grecia è un patrimonio trasmesso di generazione in generazione.

Sono proprio i sorprendenti contrasti e le aspre contraddizioni che caratterizzano questa terra che avevano permesso di aggiudicarsi l’ottava edizione del Premio al Territorio durante il Merano Wine Festival 2018.

Si tratta di un Premio prestigioso, che Vinarius attribuisce a un particolare ambito geografico in virtù della sua vocazione vitivinicola, del suo paniere agroalimentare, dello sviluppo sostenibile, della tradizione, della storia e della sua accoglienza turistica.

La degustazione che è alle porte intende quindi celebrare in bellezza il meglio dei vini del territorio cirotano, vini che racchiudono e custodiscono storia e tradizione ma che sanno anche parlare di un linguaggio contemporaneo e accattivante che sa stupire e sorprendere in modo indelebile chi li degusta.

Per Monopoli, l’Enoteca di riferimento è Il Tralcio, ubicata in Via Manin 33, che in orari di apertura offrirà gratuitamente calici di nobili vini a volontà.