Quattro le squadre schierate a conferma della crescita non solo numerica, ma di risultati

Il weekend appena trascorso ha visto l’inizio dei Campionati regionali a squadre, nei quali l’ASD TT Maurizio Lembo Monopoli schiera quest’anno 4 squadre, a conferma della crescita non solo numerica, ma di risultati.

Sabato 5 alle 16.30, ha aperto le danze la RISTORANTE COZZE NERE fuori casa. La trasferta non si preannunciava facile in casa di Paolo Congedo a Struda’, sponda UTOPIA. Oliva febbricitante, Brescia gravemente infortunato e solo Dormio in ottime condizioni. Ed è stato proprio il più giovane del trio a mettere a referto 2 punti, contro Carrozzo e Presicce, (doppio 3-0) trascinando i vecchietti Oliva e Brescia che hanno fatto un punto a testa. Una vittoria davvero insperata, viste le condizioni del trio, di particolare spicco quella di Brescia contro Congedo al 5° set, mentre lo stesso Congedo aveva battuto Oliva con un triplo 11-9. Il Capitano aveva nel frattempo battuto Carrozzo per 3-1.

RISTORANTE COZZE NERE in D1

In D2, esordio per ALLIANZ di SISTO, con Oliva Jr., Albanese e gli esordienti Carone e Messa. Nulla da fare per loro contro la navigata squadra di Casamassima (6-0), anche se queste esperienze serviranno di certo in futuro per la crescita dei nostri giovanissimi. Importnate la presenza di Matteo Lacitignola, per guidare i ragazzi e motivarli. Emozionatissimo Carone, al suo esordio agonistico.

ALLIANZ Monopoli di Sisto

In casa, invece, la BLOCKSHAFT incontrava la neopromossa compagine del Taranto. Partivano benissimo i nostri Campanile, Lillo e Scarimbolo, contro Corrente, Iacobino e Corvino, portandosi avanti per 3-0. Sembrava tutto chiuso, ma gli ionici ribaltavano il risultato, pareggiando per 3-3. Tornato a vestire i colori della LEMBO anche Giuseppe Rotondo, dopo il Torneo di Lecce, che però nulla ha potuto contro Corrente. Forse la tensione è un attimino calata sul 3-0 e questo ha favorito la squadra del presidente Giovanni Russo.

BLOCK SHAFT in D1

Il quale Russo assieme a Vipera e Varvaglione, ha affrontato la nostra PUGLIALIMENTARI in C2, la domenica mattina a Taranto. Nonostante un Gerardi ancora a secco, ma con notevoli segni di ripresa, I bravissimi Lacitignola e De Laurentis, hanno portato a casa un successo davvero importante per 4-2, contro una squadra che dirà la sua in questo campionato. Dopo il primo punto, ottenuto da Varvaglione su Gerardi per 3-1 (con parziali molto tirati) sono stati i due ragazzi ad infilare 3 punti importanti, De La contro Russo per 3-1, con identico risultato Lacitignola contro Vipera mentre De La ha sconfitto per 3-2 l’esperto Ciccio Varvaglione in un match a tratti spettacolare. Purtroppo Gerardi pur disputando un match vibrante contro Vipera, si è dovuto arrendere per 3-2 ai vantaggi del 5° set. E’ toccato quindi a Lacitignola, prendersi il punto della vittoria contro il Presidente Russo, nella 6^ partita, terminata 3-1 per il giovane alfiere.

PUGLIALIMENTARI IN C2