La storica conduttrice de “Le Iene” fu ospitata in un incontro per parlare di ludopatia

Si è spenta all’età di quarant’anni dopo una lunga interminabile battaglia contro il cancro, la storica conduttrice de “Le Iene” Nadia Toffa che, a maggio 2014, fu ospite di un incontro organizzato dalla Società Libera “Vito Intini” nella Chiesa di Sant’Angelo di Monopoli per parlare di ludopatia.

Per l’occasione, la Toffa presentò il suo libro dal titolo “Quando il gioco si fa duro. Dalle slot machine alle lotterie di Stato: come difendersi in un Paese travolto dall’azzardomania”.

Questo slideshow richiede JavaScript.