Soltanto la realizzazione di un attraversamento pedonale rialzato potrebbe risolvere, una volta per tutte, i loro disagi

La realizzazione di un attraversamento pedonale rialzato su via Alberobello potrebbe risolvere, una volta per tutte, i disagi dei residenti di una stradina laterale denominata “Strada Contrada Sant’Andrea”. Circa una ventina di famiglie lamentano la pericolosità di quel tratto di strada per via dell’alta velocità a cui viene percorso, che non consente di entrare ed uscire in sicurezza dalla stradina senza uscita che conduce alle loro abitazioni.

Per non parlare della difficoltà di spostarsi a piedi per attraversare la strada per raggiungere il fruttivendolo dall’altro lato della strada o più semplicemente per raggiungere il rondó ed arrivare in centro.

La banchina stradale è infatti dissestata e, per far attenzione alle auto che sfrecciano a tutta velocità, è difficile non inciampare e cadere pur indossando scarpe da ginnastica. Occorrerebbe pertanto provvedere alla realizzazione di un marciapiede.

Questo slideshow richiede JavaScript.