Dom. Dic 15th, 2019

The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione

GIORNALE E WEBTV NEWS. notizie h24, 7 giorni su 7. "Scrivere" è sempre nascondere qualcosa in modo che poi venga scoperto (Italo Calvino)

Action Now!, esordio in casa con il Mola il 6 ottobre

Completato lo staff tecnico, saranno Lovecchio, Di Matteo e Licciulli a coadiuvare coach Piero Millina      

Inizia a prendere forma la stagione 2019 – 2020. Come da tradizione, a fine luglio la Federazione ha reso noto il calendario del Campionato di Serie C Gold, ancora una volta a 12 squadre. Solo 22 gare di stagione regolare, per poi giocarsi tutto in un’affascinante post season, riservata alle prime 8. Quarti, semifinali e finale al meglio delle 5 partite, per designare l’unica formazione che sarà promossa in Serie B. Tante le pretendenti alla cadetteria, su tutte le ambiziose Lecce e Taranto, ma praticamente ognuno dei sodalizi iscritti sta allestendo roster di tutto rispetto. Per la nuova Action Now targata Piero Millina non sarà semplice ripetere i brillanti risultati degli ultimi 2 campionati, ma la società si è mossa da tempo per potenziare un organico che già aveva ben figurato e non nasconde l’obiettivo di tentare ancora una volta la scalata alla categoria superiore, nell’ambito di un progetto biennale.

Il calendario metterà di fronte a Mauro Torresi e compagni il Mola nel primo turno, che si disputerà in casa. Formazione già adesso intrigante quella affidata ancora una volta al brindisino Gabriele Castellitto, con gli indimenticati ex Elio Preite e Gabriele Mirone, con 2 stranieri novità per il campionato, De Angelis, Pacifico e Stimolo a comporre un team che già si preannuncia molto competitivo. Prima trasferta come ormai da tradizione ad Altamura, poi altro incontro interno con Monteroni. La chiusura è prevista il 15 marzo, in casa con la Pallacanestro Lupa Lecce, un match di cartello che il caso ha voluto collocare proprio in coda.

Lo staff tecnico sta lavorando per programmare il pre – campionato, con la preparazione che avrà inizio lunedì 26 agosto. Già in programma 2 tornei, quello di Molfetta per il 20 e 21 settembre con Ruvo, Molfetta ed Altamura, mentre a Martina Franca il quadrangolare vedrà i biancazzurri opposti a Mola, Monteroni ed Altamura venerdì 27 e sabato 28.

Intanto la società ha completato l’organico anche sul versante degli allenatori, confermando innanzitutto l’ottimo Giuseppe Lovecchio, il giovane conversanese che si è fatto apprezzare nelle ultime due stagioni per il suo costante e sempre prezioso apporto. Due le new entries, con il graditissimo ritorno a casa del bravo Vincenzo Licciulli e la novità Piero Di Matteo. Classe 1993, nativo di Acquaviva delle Fonti, Di Matteo ha trascorso le ultime stagioni a San Severo, con incarichi da assistente in Serie B ed allenatore delle giovanili. Un innesto che guarda al futuro, come da tradizione in casa Action Now – I Delfini, per completare un organico in grado di coadiuvare al meglio l’head coach Piero Millina.

UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI 2019 – SCUOLA BASKET DELFINI