Momento di riflessione in Piazza Falcone e Borsellino e agenti di scorta

Nel tardo pomeriggio di oggi, nel giorno in cui ormai 27 anni fa il giudice Paolo Borsellino perse la vita nella Strage di via d’Amelio, l’associazione Quadrosfera guidata dal Presidente Pietro Brescia si è ritrovata in Piazza Falcone e Borsellino e agenti di scorta per non dimenticare.

“Da notare – ha sottolineato Brescia – l’ennesima assenza delle Istituzioni. Anche i monopolitani non si ricordano di avere una piazza dedicata a chi ha sacrificato la vita per tutti noi – ha commentato, aggiungendo – Lasceremo candele accese per tutta la serata”.