«Grazie per quello che ci ha insegnato, sempre con spirito critico e grande intelligenza»

L’Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Monopoli Rosanna Perricci commenta la scomparsa di Andrea Camilleri, lo scrittore, sceneggiatore, regista, drammaturgo ed insegnante italiano deceduto oggi a Roma.

«Se la cultura è un bene primario come l’acqua, oggi il nostro acquedotto è più vuoto. Abbiamo perso Andrea Camilleri, una voce unica e straordinaria della letteratura contemporanea. Un narratore unico e un uomo libero le cui opere hanno conquistato il pubblico di tutto il mondo. Grazie per quello che ci ha insegnato, sempre con spirito critico e grande intelligenza».