Dal 12 al 14 luglio presso il centro sportivo “Tommaso Carrieri”

Oltre 500 atleti di età compresa tra i 17 anni e i 60 anni, provenienti da ben 22 nazioni partecipano alla sesta edizione dell’evento sportivo di CrossFit “Southern Warriors” in programma dal 12 al 14 luglio presso il centro sportivo “Tommaso Carrieri”.

Parte della litoranea di Monopoli e i Campi Alternativi saranno la base di uno show unico in Europa dove i partecipanti dimostreranno di essere dei veri guerrieri del sud cercando di superare delle dure prove fisiche per 3 giorni.

L’evento più atteso e spettacolare sicuramente si svolgerà sabato mattina dove vedrà impegnati gli atleti nel nuoto, nella corsa e nel superamento di ostacoli molto complessi.

È prevista un affluenza di circa 2500 presone che oltre a godersi il mare ed il sole potranno deliziare di alcuni pasti tipici in un’area dedicata.

Grande novità, lo show continua di sabato sera 13 luglio con “Notte Mora”, con intrattenimenti musicali e un ospite di origine pugliese, Mama Marjas, che farà danzare ospiti e turisti sotto il cielo stellato di Monopoli a due passi dal mare.

Fondatori e promotori dell’evento sono i fratelli Dicarlo, Giuseppe atleta e coach, parte tecnica, e Giulia, titolare dell’agenzia Sinapsi, organizzatrice.

«In pochi anni questa manifestazione ha fatto registrare grandi numeri e una partecipazione sempre più ampia, dando la possibilità alla Città di Monopoli di ospitare centinaia di atleti di nazionalità differenti. Mi piace sottolineare come la loro presenza rappresenti anche un volano per il nostro turismo con le strutture turistiche che hanno potuto registrare un buona richiesta di posti letto. Non mi resta, quindi, che augurare a tutti un bel week-end di grande sport» afferma Cristian Iaia.