Delia Mastrorosa è riuscita a conquistare la prestigiosa quanto inattesa medaglia di argento nei 1.500 metri piani

Un weekend di gare e passione pura per i tricolori Master a Campi Bisenzio (FI) , che da venerdì a domenica ha ospitato i Campionati Italiani Master 2019. L’edizione numero 39 della rassegna nazionale su pista “over 35” con grandi cifre di partecipazione con oltre 1300 atleti e 2800 atleti-gara, in rappresentanza di 400 società, pronti a contendersi 345 titoli individuali e conquistare i pass per i Campionati Europei di Categoria in programma a Settembre 2019 a Jesolo.

L’Atletica Monopoli è stata rappresentata da Delia Mastrorosa, specialista delle gare in pista che, allenata da Michele Cuoco, è riuscita a conquistare una prestigiosa quanto inattesa medaglia di argento nei 1.500 metri piani. Subito irraggiungibile la sarda Luisa Manigas (Atletca Leggera Cagliari) che vince in 4m50s58, Delia Mastrorosa è rimasta nel gruppetto delle sei inseguitrici fino agli ultimi 200 metri quando ha sprigionato tutta la sua potenza ed ha conquistato l’argento in 5m02s68 davanti a Chiara Giachi (Atletica Siena 2005) 5m02s99, Lucia Burini (Stamura Ancona) 5m04s97 e Stefania Fattori (Atletica Santa Monica Misano) 5m05s69.

La rassegna Toscana di Campi Bisenzio disputata in un clima torrido è stata veramente una tra le più belle viste negli ultimi anni in Italia sia numericamente che come risultati. Ora tutti gli occhi del mondo amatoriale sono puntati sull’evento internazionale di questa stagione, quello con i Campionati Europei Master a fine settembre a Jesolo (VE).