Clara Guerra vince nel singolo under 23


Clara Guerra vince nel singolo under 23 un altro titolo che fa coppia con quello
acquisito due settimane fa, sempre nel singolo, ma nella categoria assoluta. Questa
vittoria la conferma come la più forte singolista italiana nei senior. La stagione
agonistica prosegue nella consapevolezza che, questo, sarà per lei un anno interlocutorio e di perfezionamento, dopo il non facile passaggio nella categoria
assoluta dai pesi leggeri. Argento, invece, nell’otto femminile ragazze, dove solo il
fortissimo armo della canottieri Lario è riuscito a prevalere sull’equipaggio
promonopolitano, rafforzato per l’occasione con atleta della Marina di Sabaudia, sotto l’attenta guida del coach Daniele Barone e di Michele Quaranta,
promonopolitano doc, attualmente nello staff tecnico della Marina. L’otto femminile
era composto da Stefania Lenoci, Ilaria Bovio, Mariachiara Tarantino, Francesca
Vastola (atleta di Sabaudia tesserata con Pro Monopoli), Adele Gentile, Giorgia
Nucci, Giorgia Cellie, Marco Bertazzoli (Fiamme Gialle) a timone. Lusinghieri i
piazzamenti in finale per il due senza ragazzi composto da Emanuele Console e
Francesco Perrotta (sesto posto) e per il due senza ragazze, composto da Stefania
Lenoci e Ilaria Bovio (ottava posizione).