Nuove aree pedonali nel centro storico cittadino

Segnaletica collocata in Largo San Giovanni, Chiasso Carmelano, vico Cacamece e in un largo di via Orazio Comes

Nuove aree pedonali nel centro storico cittadino da martedì scorso, quando la nuova segnaletica è stata collocata in Largo San Giovanni, Chiasso Carmelano, vico Cacamece e in un largo di via Orazio Comes nei pressi del Castello Carlo V.

Tutte aree in cui i residenti si chiedono come mai non si abbia optato per un divieto di sosta, come era già per altre viuzze in modo tale da consentire la fermata breve per scendere la spesa, considerando che da Codice della Strada, l’area pedonale è considerata una zona interdetta alla circolazione dei veicoli, salvo quelli in servizio di emergenza, i velocipedi e i veicoli al servizio di persone con limitate o impedite capacità motorie, nonché eventuali deroghe per i veicoli ad emissioni zero aventi ingombro e velocità tali da poter essere assimilati ai velocipedi. In particolari situazioni i comuni possono introdurre, attraverso apposita segnalazione, ulteriori restrizioni alla circolazione su aree pedonali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.