Presentata l’iniziativa organizzata da ACTO Bari dal 27 al 31 maggio presso la Casa delle Donne del Mediterraneo

Mercoledí mattina, ACTO BARI ha presentato presso la Clinica Ginecologica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Consorziale del Policlinico di Bari la tappa pugliese di “DEDICATI, incontri di bellezza per prendersi cura di sè”, in programma dal 27 al 31 maggio presso la Casa delle Donne del Mediterraneo di Bari.

Il cancro all’ovaio è una patologia grave, con percorsi di cura che influiscono pesantemente sul corpo e sulla psiche delle pazienti, arrivando a influenzare persino la risposta alle stesse terapie. In questo quadro, prendersi cura di sé, del proprio corpo e della propria bellezza aiuta ad affrontare meglio le cure. Obiettivo dell’iniziativa è offrire a tutte le donne colpite da tumore ovarico la possibilità di ritrovare, grazie all’aiuto degli esperti, un po’ di serenità. In Italia 50.000 donne convivono con un tumore ovarico mentre sono 5.200 i nuovi casi ogni anno 1, di cui 400 vengono diagnosticati solo in Puglia.

Negli spazi messi a disposizione dalla Casa delle Donne del Mediterraneo, durante la settimana e previo appuntamento, le estetiste oncologiche di APEO offriranno alle pazienti trattamenti a scelta tra manicure, pedicure, trattamento viso, massaggio linfodrenante personalizzato della durata di un’ora, mentre l’esperta d’immagine Francesca Ragone e gli esperti di parrucche dello staff della Casa della Parrucca di Bari dispenseranno consigli di stile, individuali e di gruppo.

È possibile prenotarsi via mail all’indirizzo actoonlus.ba@gmail.com o per telefono, chiamando i numeri 340 8504587 oppure 347 6650116 (lun – ven dalle ore 16:00 alle ore 19:00).

Questo slideshow richiede JavaScript.