La nota di Nicolantonio Pilagatti

Nella nota che vi riportiamo qui di seguito, Nicolantonio Pilagatti di ReVolution Monopoli illustra il contenuto di tre nuove istanze protocollate all’attenzione del Comune di Monopoli.

Così come riportato in oggetto, in data 5 c.m. ho protocollato una istanza che informa il Sindaco Annese che ha anche la delega all’ecologia, oltre all’Area Organizzativa IV che come noto si occupa anche di ambiente, che è stato emanato dalla Regione Puglia un bollettino ufficiale a seguito di determinazione della sezione Ciclo rifiuti e bonifiche, con la quale la Regione Puglia ha stanziato un finanziamento a sportello a fondo perduto, per la promozione delle ecofeste, per migliorare la gestione dei rifiuti e la salute pubblica, attraverso l’organizzazione di eventi, sagre, raduni di tipo ricreativo – culturale e sportivo dall’1/04 al 31/12/2019 con: l’utilizzo di stoviglie compostabili, biodegradabili, riutilizzabili, raccolta di frazioni merceologiche organiche e/o previsione di momenti educativi sulla sensibilizzazione e riduzione della produzione di rifiuti.

Abbiamo inoltre segnalato che la scorsa settimana abbiamo protocollato una istanza che ben si incastra in questo tipo di finanziamento, riciclo per gli ambulanti, e che avremmo a breve proposto all’Amministrazione un progetto, questa volta di sensibilizzazione alla riduzione della produzione di rifiuti ed al corretto utilizzo delle materie, in abbinamento con una locale scuola calcio, assolutamente finanziabile con questo bando. Il progetto protocollato con odierna istanza, consta di tre appuntamenti a tema ecologico:

1) Raduno culturale per genitori e ragazzi in cui un oratore spiegherà i vantaggi derivanti dall’utilizzo di detersivi a basso impatto ambientale, come essi si possono realizzare a basso costo anche in casa, spiegherà i vantaggi dall’utilizzo di stoviglie riutilizzabili o compostabili – biodegradabili. Seguirà all’incontro la pulizia di una zona di Monopoli per aumentare la consapevolezza di cosa accade in caso di atteggiamenti non ecologici oltre a favorire un riappropriarsi della propria Città e della natura.

2) Nel secondo raduno un oratore parlerà dei vantaggi della raccolta differenziata, di come si possono ridurre gli sprechi di acqua e generare meno rifiuti riutilizzando gli scarti. Seguirà all’incontro la pulizia di una zona di Monopoli per aumentare la consapevolezza di cosa accade in caso di atteggiamenti non ecologici oltre a favorire un riappropriarsi della propria Città e della natura.

3) Evento sportivo genitori – figli, con partita di calcio a ranghi misti con in palio trofei realizzati con materiali di recupero e terzo tempo (di solito previsto nel rugby), per favorire oltre allo sport utile ad uno stile di vita sano, l’unione familiare ed il consumo di cibi prevalentemente salutistici in stoviglie compostabili. In tutti gli appuntamenti saranno diffusi volantini che riepilogano in maniera sintetica quanto l’oratore comunicherà agli astanti. Ho quindi chiesto di attivare gli uffici competenti per non perdere questa ghiotta opportunità per migliorare la qualità della vita in Città e favorire un suo corretto ed ecosostenibile sviluppo.

Questo slideshow richiede JavaScript.