Un’occasione per gli oltre 230 partecipanti di fare festa e omaggiare quello che è il progetto calcistico più longevo della città

Domenica scorsa, l’Esperia ha festeggiato 30° anniversario dalla sua fondazione.

Un’occasione per gli oltre 230 partecipanti di fare festa e omaggiare quello che è il progetto calcistico più longevo della città; presente anche il vicesindaco Alessandro Napoletano che ha reso omaggio con una targa celebrativa il fondatore della società Valeriano Prestanti e l’attuale Presidente Pietro Cometa. Vivo entusiasmo e rinnovato impegno da parte del direttivo formato da Antonio Intini, Fiorenzo Gioranna, Gianluca Fiume oltre ai 2 già citati, che perseguiranno nel conseguimento degli obiettivi prefissati dalla società stessa ossia seguire a 360° gradi la crescita sportiva dei piccoli campioni.

La giornata si è conclusa con la proiezione di un video filmato celebrativo al quale non hanno fatto mancare alla società i beneaugurali saluti di campioni del calibro di Giancarlo Antonioni, Paolo Rossi, Paolo Maldini e Giovanni Galli.