Angelo Barnaba: ”I playoffs siano una grande festa per Monopoli. Taranto avversaria temibile”  

Giorni di lavoro a pieno ritmo per l’Action Now! Basket Monopoli, che si prepara al primo turno dei playoffs, in programma a partire da domenica 7 aprile. L’avversaria sarà il Cus Jonico Taranto, che si è imposta per 2 – 0 sul Basket Francavilla nel turno preliminare. La squadra monopolitana giocherà la prima gara in casa presso la Palestra Melvin Jones, un contenitore già insufficiente durante la stagione regolare. Per questo motivo, è già partita la prevendita dei tagliandi di ingresso, che si svolgerà fino a giovedì 4 aprile proprio presso l’impianto sede delle partite, nelle ore pomeridiane. Agli abbonati è stata riservata la possibilità di conservare il proprio posto abituale, se acquisteranno il biglietto in prevendita.

La preparazione fisica e tecnica della squadra prosegue incessante, con il Prof. Nuccio Lotesoriere a lavorare fianco a fianco con Gianpaolo Ambrico ed il suo assistente Giuseppe Lovecchio. Ad intervallare questo lavoro vi è stata l’amichevole disputata mercoledì sera a Martina Franca con i Lions Bisceglie, squadra di Serie B di alta classifica. Tutto considerato un discreto test, considerati i carichi di lavoro nelle gambe dei ragazzi monopolitani e le condizioni imperfette di alcuni atleti, che stanno recuperando da fastidiosi infortuni. Ha prevalso la squadra di coach Marinelli, pur priva di Cantagalli, che ha saputo meglio interpretare la partita svoltasi presso il magnifico PalaWojtila.

Così Angelo Barnaba su questo incontro incontro e l’attesa per l’inizio dei playoffs: “E’ stato bello ed importante rispondere all’invito dell’Associazione Soroptimist International d’Italia nell’ambito della manifestazione per sensibilizzare al problema attualissimo della violenza di genere. Una buona occasione per incontrare tanti amici e svolgere un utile allenamento, poiché 3 settimane senza disputare gare ufficiali sono davvero tante. A mio avviso la formula del campionato è assolutamente rivedibile, credo che i playoffs ad 8 squadre e turni al meglio delle 5 partite sarebbe stata la soluzione migliore e più equa, anche per salvaguardare i valori tecnici emersi durante la stagione regolare, che è stata durissima proprio perché molto corta. Tuttavia adesso dobbiamo e possiamo solo lavorare per farci trovare pronti e sono certo che sapremo farlo. Ai nostri tifosi chiedo di collaborare per far sì che questi playoffs siano una vera festa per la Monopoli cestistica. Veniamo da 5 stagioni fantastiche, di continua crescita, adesso vorremmo fare un ulteriore passo in avanti ed andare avanti nella post season. Non sarà facile, ad iniziare dai quarti di finale con Taranto, squadra che ha molto talento ed ha trovato con il cambio di allenatore e l’innesto di Longobardi un assetto ottimale. Ma noi abbiamo dimostrato di avere qualità e carattere e vogliamo confermarci nelle prossime settimane. Preghiamo tutti di acquistare il biglietto in prevendita e di attivarsi tempestivamente, sappiamo già che non sarà possibile accontentare tutte le richieste e per non far torto a nessuno crediamo che l’unico criterio possibile sia quello di premiare chi dimostrerà attenzione ed affetto assicurandosi il tagliando con anticipo. Il limite della capienza dell’impianto è noto, così come il fatto che i primi ad esserne penalizzati siamo sempre e soprattutto noi”.

UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI