Parata di mascotte in occasione del Martedì Grasso in Piazza Vittorio Emanuele II

 

Ultima di Carnevale a Monopoli, oggi pomeriggio, in occasione del Martedì Grasso in Piazza Vittorio Emanuele II gremita come non mai per il Carnevale dei bambini 2019 organizzato dall’Associazione Culturale San Marco in collaborazione con l’Amministrazione comunale – Assessorati alla Pubblica Istruzione e allo Sport.

Ad inaugurare la scaletta di entrambi gli spettacoli è stata una parata di mascotte e la sigla iniziale la cui coreografia è stata curata dalle insegnanti Conny Liuzzi e Marina Gentile della Scuola di Ballo Power Dance Puglia. Successivamente, a dare il via ai balletti degli Istituti scolastici comprensivi sono stati i bimbi di cinque anni della Scuola dell’Infanzia “Europa Libera”, annessa al Secondo Istituto scolastico comprensivo “Modugno-Galilei”, i più piccolini della maratona carnascialesca. A seguire gli alunni più grandicelli degli altri istituti comprensivi. Ad intervallare le scuole, l’Associazione Happy Centro, guidata da Serena Lovecchio, ha realizzato degli sketch comici con l’esibizione dei dispettosi pagliaccetti Pina e Filly. Martedì pomeriggio, alle performance degli istituti scolastici comprensivi si sono aggiunte quelle delle scuole di ballo. Hanno cominciato i ragazzi iscritti alla Havana Loca Ballo e Fitness, guidati dalla maestra Stefania Brunetti e dalla sua collega Laura Bovino. Otto sono state le coreografie proposte dalla Havana Loca che hanno spaziato dai generi hip hop, dembow, danza moderna, salsa, reggaeton e caraibici. Verso l’imbrunire, archiviato il carnevale dei bambini col pigiama party del Primo Istituto Comprensivo “Via Dieta-V.Sofo”, l’atmosfera si è fatta più calorosa con giochi di luci colorate ed effetti speciali di fumo artificiale. E’ stata la volta dei ragazzi iscritti alla Scuola di ballo Power Dance Puglia guidata dai maestri Mirko, Alessia e Stefano Napoletano. Al termine delle coreografie dei ragazzi, c’è stato un fuori programma con un ballo molto passionale eseguito dalla coppia pluripremiata Mirko e Alessia sulle note di un brano caraibico. A conclusione dello spettacolo, sono saliti sul palco i ragazzi della DanzArte di Roberta Conte, tra i quali ha ballato anche una ragazza ipovedente Simona Menga. Anche negli spettacoli di martedì non sono mancate le mascotte di Happy centro e i loro sketch comici con i pagliaccetti Pina e Filly. A condurre entrambi gli spettacoli il giornalista Giuseppe Spalluto, presidente dell’Associazione San Marco e Serena Lovecchio. La scenografia è stata curata da Marco Loiudice Marra.

Questo slideshow richiede JavaScript.