L’Assessore Palmisano rassicura: «Stiamo già lavorando per capire che tipo di lavori bisogna effettuare»

Dopo un sopralluogo della ripartizione ai Lavori Pubblici, ieri mattina (1 marzo 2019), si è presa la decisione di transennare immediatamente un tratto di marciapiedi e la scalinata centrale che permette l’accesso a Cala Portavecchia (la prima spiaggia di Monopoli) che, come già ampiamente segnalato in passato dalla nostra redazione di “The Monopoli Times”, risulta non avere delle solide fondazioni.

Una decisione presa a seguito della mareggiata dei giorni scorsi in quanto si teme il cedimento del marciapiede.

«Stiamo già lavorando per capire che tipo di lavori bisogna effettuare – spiega l’Assessore ai Lavori Pubblici Gianni Palmisano, aggiungendo – poi lunedì verificheremo l’intervento da effettuare anche se parliamo di un grosso intervento».

Questo slideshow richiede JavaScript.

AGGIORNAMENTO del 4 marzo 2019: Questa mattina, si è provveduto alla sostituzione delle barriere stradali con delle transenne di recinzione per interdire l’area e all’affissione del divieto di transito.

Questo slideshow richiede JavaScript.

AGGIORNAMENTO del 09 marzo 2019: Mentre in mattinata c’è stato un nuovo sopralluogo da parte del Dirigente Area organizzativa III – LAVORI PUBBLICI Ing. Angela Pinto, intorno all’ora di pranzo sono state collocate nuove transenne sino all’ingresso dell’ex scuola elementare “G. Modugno” per impedire il transito delle autovetture.

Questo slideshow richiede JavaScript.