Con l’istanza si chiede l’autorizzazione al transito e alla sosta nella nuova ZTL


ZTL Quartiere “INA CASA”, la sosta non sarà consentita nemmeno ai residenti del centro storico


Da venerdì pomeriggio è partita una proficua raccolta firme di residenti ed esercenti della ZTL – Centro Storico che, per tutta una serie di ragioni, si sono attivati con un’istanza per chiedere l’autorizzazione al transito e alla sosta nella nuova ZTL Quartiere INA Casa (nel comprensorio del quartiere “INA Casa” compreso tra le vie Procaccia, Europa Libera, Manghisi e Cadorna), istituita in via sperimentale con delibera di Giunta Comunale relativa alle modifiche alla regolamentazione della sosta a pagamento (aree blu), approvata dall’Esecutivo – su proposta dell’Assessore alla Polizia Locale Aldo Zazzera – nella seduta del 28 dicembre 2018, dal 1° aprile al 30 settembre.

Per chi ancora non ha firmato, può contattare Tel. +393735371558.