Trattori in testa al corteo per la manifestazione di piazza denominata “Sì, combatto Xylella – Sì, per il paesaggio, la produttività e la scienza” 

VIDEO DISPONIBILE A BREVE

Rivendicare interventi seri e concreti per il settore olivicolo pugliese ha mosso, questa mattina, i Sindaci dei Comuni della Città Metropolitana di Bari con in testa Angelo Annese, associazioni di settore, operatori olivicoltori, frantoiani, orticoltori e vivaisti a prendere parte all’iniziativa denominata “Sì, combatto Xylella – Sì, per il paesaggio, la produttività e la scienza” di sostegno al comparto olivicolo pugliese fortemente minacciato dal batterio della Xylella Fastidiosa che, di recente, avrebbe causato l’essiccamento di un ulivo nelle campagne tra Monopoli e Castellana Grotte con la conseguenza che la nuova demarcazione dovrà essere fissata a 10 chilometri a Nord oltre Monopoli.

Trattori, in testa al corteo che, da via Ippolito Nievo (parcheggio zona Pantano), dopo aver attraversato via Marina del Mondo, via Fiume, via Camicia, via Pirrelli e via Umberto, è giunto in Piazza Vittorio Emanuele II, dove sul palco allestito per l’occasione, si sono alternati gli interventi dei partecipanti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.