“La protesta degli olivicoltori è sacrosanta”

Il presidente del Consiglio regionale della Puglia Mario Loizzo si dichiara a sostegno della mobilitazione degli agricoltori pugliesi, che domani 7 gennaio scenderanno in piazza con le più importanti organizzazioni di settore e dimostreranno a Bari per rivendicare interventi a salvaguardia del comparto olivicolo.
“La protesta degli olivicoltori pugliesi è sacrosanta – dice il presidente Loizzo – ai danni ingentissimi provocati dalle gelate del marzo 2018, dalle altre calamità naturali e dalla tragedia della xylella, si aggiunge la beffa del Governo nazionale e della maggioranza giallo-verde, che non approvando la deroga costringono sostanzialmente gli agricoltori a non poter usufruire delle provvidenze previste dalle legge sulle calamità. Ci auguriamo che il buon senso prevalga e che a da a breve da Roma provengano segnali positivi, per vedere garantiti agli olivicoltori pugliesi gli indispensabili risarcimenti”.