Sua Eminenza il Cardinale

Angelo  BECCIU

Prefetto della Congregazione dei Santi presso la Santa Sede

00120  CITTA’ del VATICANO

Eminenza Illustrissima,

non per contraddirLa, ma solo per ricordarLe che il Partito Unico della Democrazia Cristiana, partito democratico, pluralista, interclassista e antifascista, fu voluto dal cristianissimo On. Alcide De Gasperi (1881-1954) e sponsorizzato indirettamente da Papa Pio XII. È vero che viviamo in un’epoca segnata dalla distruzione della memoria sia collettiva che personale di tutti quegli uomini e di tutte quelle donne che si sono impegnati generosamente e cristianamente nella politica solo ed esclusivamente come dovere civico e come servizio sociale con un’umile e convinta necessità di fare gratuitamente del volontariato a favore della nostra Italia. Partito benemerito, animato da principi evangelici e dalla dottrina sociale della Chiesa, che ha svolto con molto impegno un ruolo importantissimo dal 1948 fino ai primi anni del 1990, non solo ricostruendo la nostra nazione dalle macerie provocate dalla rovinosa Seconda Guerra Mondiale (1939-1945), ma soprattutto assicurando all’Italia per oltre 40 anni pace, sviluppo, progresso e libertà. Pertanto, dopo la precedente positiva esperienza, oggi più di ieri il partito unico dei cattolici è indispensabile in una società, come quella attuale, materialistica e consumistica che crede solo nel “DIO DENARO”. Infatti sono caduti tutti i grandi ideali e i valori dell’onestà, della solidarietà e dell’amore per il prossimo. Tanto è vero che i ricchi diventano sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri e la classe media, con questi chiari di luna, viaggia inesorabilmente verso la povertà. Una società così squilibrata merita di essere riveduta e corretta. Se vuole ripristinare la  sana politica cioè quella degli uomini prestigiosi, onesti, carismatici come  il suddetto Alcide De Gasperi, Aldo Moro (1916-1978), Giorgio  La Pira (1904-1977), Renato Dell’Andro (1922-1990) ed altri, si faccia promotore di un nuovo partito unico di cattolici senza pregiudizi e senza crociate verso le altre confessioni religiose , verso gli altri partiti e gli altri movimenti che la pensano per sensibilità, diverse mentalità e per cultura diversamente dai cristiani, per rendere migliore questa società con principi evangelici e con gli  insegnamenti della dottrina sociale della  Chiesa. I cattolici in questo mondo senza valori sono in trincea e fanno con moltissimo coraggio la politica che possono a favore del proprio prossimo. Concludendo, voglio farLe una preghiera, in qualità di Prefetto della Congregazione dei Santi, se Le è possibile, acceleri il processo di beatificazione di Aldo Moro, grande statista democristiano, martire della politica e della democrazia, vero e autentico “Servo di Dio”, in modo che le nuove generazioni che intraprendono la vita politica possano avere un fulgido esempio da seguire.

Con sincera stima e simpatia. Vive cordialità. Devotissimo.

Monopoli 20 ottobre 2018

Allegati 1

Walter Laganà

(Due volte Sindaco della Città di Monopoli)