L’area è finalmente videosorvegliata 

Nei giorni scorsi si sono conclusi i lavori di rifacimento di Piazza Lyss, inaugurata ed intitolata il 6 agosto 2010 dall’Amministrazione Romani (2008/2013) per rendere omaggio ai monopolitani residenti a Lyss, oltre che per rinsaldare il gemellaggio che, il 24 settembre 1983, fu sancito tra le città di Monopoli e Lyss: il patto fu stipulato tra i sindaci Walter Laganà e Max Gribi, dopo che il 23 aprile 1982 il Consiglio Comunale della Città di Monopoli con provvedimento n. 62 deliberò il gemellaggio allo scopo di rafforzare i contatti amichevoli, ai sensi dell’idea europea, a livello amministrativo e culturale, in particolare per il bene dei cittadini provenienti dalla Puglia e residenti a Lyss e dintorni.

Oltre all’installazione di un impianto di videosorveglianza ed al potenziamento dell’illuminazione, l’area è stata oggetto di un intervento di sistemazione del verde pubblico e della sostituzione delle panchine e dei cestini.

Questo slideshow richiede JavaScript.