Cadute le transenne che circondano Piazza Lyss. Finita in mare una gigantografia del PhEST

Diversi, i disagi causati dal maltempo nei giorni scorsi a Monopoli, sferzata dalle forti raffiche di vento che, mentre domenica hanno provocato la caduta delle transenne che circondano Piazza Lyss in attesa della fine dei lavori di riqualificazione, lunedì, hanno fatto finire in mare una delle gigantografie del PhEST 2018 che, ancora per pochi giorni, impreziosiscono le mura cinquecentesche.

Per non parlare della pioggia che ha causato black-out nelle zone sensibili del centro storico: in via Papacenere e vie limitrofi e, nel Porto Vecchio, nonchè al Polivalente Scolastico, dove il quartiere San Marco è rimasto al buio per giorni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.