Ecologia Falzarano diffidata dai Comuni dell’Aro Ba8

Entro 60 giorni dovrà portare a regime il servizio e garantire i livelli occupazionali

Ieri mattina a Bari presso gli uffici della Regione Puglia si è tenuto un incontro tra i sindaci dell’Aro Ba8 (Monopoli, Mola e Conversano, eccetto Polignano a Mare non presente) con il commissario Aro avv. Gianfranco Grandaliano ed i rappresentanti dell’azienda Ecologia Falzarano. Si è discusso della situazione relativa all’appalto raccolta rifiuti nei Comuni di Monopoli e Conversano che presenta molteplici criticità. Nel corso dell’incontro l’azienda, a fronte delle contestazioni mosse dai Comuni, ha riferito di poter portare il servizio a regime nel termine di 60/90 giorni. Successivamente, in un altro riservato incontro, i Comuni hanno deciso di diffidare l’Ecologia Falzarano ad adempiere nel termine di 60 giorni per completare gli investimenti previsti dal contratto di appalto. L’auspicio è che la ditta concentri le proprie forze economiche ed operative per consentire il pieno adempimento ai propri obblighi e il necessario raggiungimento degli obiettivi ottimali di raccolta differenziata che evitino l’applicazione dell’ecotassa e la risoluzione contratto.
Il Comune di Monopoli nella persona del Sindaco Angelo Annese auspica che l’azienda riesca a portare a regime il servizio e garantisca i livelli occupazionali. Diversamente trascorso infruttuosamente tale termine non saranno ammesse ulteriori dilazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.