VIDEO/FOTO – La festa liturgica dei Santi Medici Cosma e Damiano a Monopoli

Santa Messa presieduta da Vescovo nel giorno della loro solennità

Mercoledì (26 settembre 2018), nel giorno della loro solennità, il Vescovo della Diocesi di Conversano-Monopoli Mons. Giuseppe Favale ha presieduto la santa messa celebrata, al termine del Triduo di Preparazione (presieduto da don Carlo Semeraro) alla festa liturgica dei Santi Medici Cosma e Damiano (a cui Monopoli è profondamente devota), nella Chiesa di San Domenico, che ospita il culto dei due gemelli taumaturghi.
Una profonda fede e devozione è quella che, anche quest’anno, ha animato la comunità ecclesiale che numerosa gli ha reso omaggio.
D’altronde, è risaputo che, ogni anno, ci sono ancora monopolitani soliti a recarsi in pellegrinaggio a piedi presso il Santuario di Alberobello dove i santi sono venerati, percorrendo la Strada Provinciale 113, meglio conosciuta come la “Panoramica” (che da Monopoli conduce alla Città dei Trulli) dove, da ben sessantasei anni, “u’ Crést” (dal vernacolo monopolitano: Cristo in croce) sormonta uno spuntone del Monte San Nicola; di questo se ne parla anche in una parte del libro d’esordio della giornalista Paola Calabretto (Editore “The Monopoli Times”) dal titolo “U’ Crést” (Lulu.com, 2015).

A prestare il servizio bandistico è stata nuovamente la Banda del Giubileo “Città di Monopoli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.