“Contento per Monopoli”, “Monopoli Civica” e “Insieme per Monopoli” contro l’attacco squadrista a Bari

Il coordinamento civico: “Il tentativo di annacquare la norma costituzionale di apologia del fascismo, in atto ormai da tempo, non deve passare”

Le liste civiche “Contento per Monopoli”, “Monopoli Civica” e “Insieme per Monopoli” sotto il coordinamento civico guidato da Tony Fanizza in un comunicato stampa sull’attacco squadrista a Bari, affermano fermamente che “il tentativo di annacquare la norma costituzionale di apologia del fascismo, in atto ormai da tempo, non deve passare”.

“No pasarán Non passeranno! 
Il tentativo di annacquare la norma costituzionale di apologia del fascismo, in atto ormai da tempo, non deve passare. Episodi squadristi e fascisti come quello di Bari da parte di CasaPound e dei suoi adepti, sono il segno che i padri costituenti avevano ragione. Qualsiasi cedimento in questo senso in nome di una presunta “libertà di pensiero” genera mostri con effetti incontrollabili, sobillando menti deboli e malate ed aumentando il clima d’ odio nel paese. La norma esiste, non va cambiata e va rispettata. Pene dure e soprattutto certe per i violenti, tolleranza zero! Questo è il comunicato stampa delle tre liste civiche: “Contento per Monopoli”, “Monopoli Civica” e “Insieme per Monopoli” contro il deplorevole e gravissimo atto squadrista perpetratosi ieri sera (22 settembre 2018) nel capoluogo pugliese”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *