Completata l’opera di riqualificazione dell’edicola votiva


Riqualificata l’edicola votiva dei “tre santi”


Nei giorni scorsi, una targa esplicativa in quattro lingue (italiano, inglese, spagnolo e albanese) è stata affissa sotto l’edicola votiva dei “tre santi” (raffigurante la Madonna delle Grazie e i Santi Apostoli Pietro e Paolo) in via Castelfidardo, 36 per completare l’opera intrapresa circa dieci mesi fa da una cinquantina di cittadini, soprattutto abitanti del quartiere “murattiano” ove sono ubicate le teche a muro, insieme a due confraternite e a un’associazione, che, grazie ad una raccolta fondi, hanno provveduto al rifacimento delle vetrinette in legno e dell’impianto d’illuminazione.

“Il lavoro gratuito di alcuni artigiani, la disponibilità dell’allora Assessore ai LL.PP. a consentire l’allaccio alla pubblica illuminazione e, in questi giorni, l’affissione di una targa esplicativa in 4 lingue hanno completato l’opera, restituendo un piccolo bene storico-religioso alla fruizione cittadina e turistica” commenta in una nota il Consigliere Comunale Angelo Papio (Manisporche).

Questo slideshow richiede JavaScript.