La 13^ tappa del Campionato Corripuglia a Palo del Colle

La 13^ tappa del Campionato Corripuglia si è disputata a Palo del Colle (Ba). Denominata 4^ “StraDynamika”, la manifestazione, come da tradizione, si è sviluppata positivamente ottenendo il gradimento dei partecipanti. In una giornata calda con un leggero venticello, la partenza è avvenuta su Corso Vittorio Emanuele, solito giro tecnico con diversi saliscendi in tutta Palo (per morfologia mai piatta e banale), fino alla conclusione che ha previsto la salita tangendo il Campanile, che ha permesso splendidi duelli e ulteriore fatica prima di presentarsi sul viale di arrivo dopo 9.300 metri. Dei 918 atleti iscritti, 24 sono stati i rappresentanti dell’Atletica Monopoli, impegnati a difendere il 6° posto nella classifica generale del campionato. Fra le donne, secondo posto nella categoria SF35 per Stella Giampaolo, terze invece Maria Biasi (SF60) e Michela Corbacio (SF65). Per quanto riguarda gli uomini, terzo posto negli SM70 per Antonio Aversa e quinto per Vito Alò (SM40) che è stato il più veloce dei monopolitani chiudendo al 15° posto assoluto.

Domenica prossima 16 Settembre, alle ore 14,30 da Cala Portavecchia partirà la prima edizione del Triathlon Olimpico Città di Monopoli organizzato dall’Atletica Monopoli. Le iscrizioni si sono chiuse e saranno ben 175 gli atleti partecipanti. Oltre alle società pugliesi, sono giunte iscrizioni da Giulianova, Battipaglia, Benevento, Candia, Salerno, Firenze, Ascoli Piceno, Roma, Bologna, Matera, Catania, Pordenone e Cortona a dimostrazione del felice connubio fra sport e turismo.

Ricordiamo che la manifestazione è articolata su tre prove che si svolgono in immediata successione e sono comuni a tutti gli atleti: nuoto, ciclismo e corsa. Il nuoto prevede 2 giri da 750 metri nello specchio di mare antistante Cala Portavecchia. Appena usciti dall’acqua gli atleti saliranno in bici per percorrere 40 km (tratto iniziale e finale di 3,2 km da via Procaccia fino al bivio contrada Lamandia dove ci sarà un circuito da ripetere 4 volte: stazione di Egnazia, discesa verso il Capitolo e rientro in contrada Lamandia all’altezza di contrada Santo Stefano). Lasciate le bici, ci saranno da percorrere 10 km di corsa articolati in 4 giri da 2,5 km, da Cala Cozze, pista ciclabile fino a Porto Rosso quindi via Procaccia fino a Copacabana dove è previsto il giro di boa. L’arrivo dei primi concorrenti è previsto intorno alle ore 16.15.

Si confida nella collaborazione dei cittadini per la buona riuscita della manifestazione.